Tra Taranto e Gladiator finisce 0-3. Un brutto esordio per gli uomini di Mister Napoli, che comunque, nonostante il duro passivo,  hanno ricevuto a fine gara il sostegno del pubblico dello Iacovone,  suddiviso tra Gradinata e Tribuna per via dei lavori in corso nel settore Curva Nord.
Nel primo tempo i rossoblu trovano il goal al 15° minuto, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo di mano di Bufalino che ai più è parso evidente. Al 28° arriva il vantaggio degli ospiti con un preciso calcio piazzato del numero 10 Manzo, bravo nello spedire la palla sotto  l’incrocio, battendo così l’estremo difensore De Deo.
Il raddoppio arriva nella ripresa: al 6° minuto,  dalla bandierina il centrocampista Gatta trova Longo sul primo palo,  che di testa manda la palla nel sacco. Match chiuso al 43°  con Del Sorbo,  ottimamente servito da Di Pietro.
Un Taranto poco offensivo che ha ancora tanto da lavorare, così come confermato dall’allenatore nel post gara.
I rossoblu avranno comunque subito modo di rifarsi, poichè saranno impegnati mercoledì nel rematch con il Trani.

Ringraziamo tutti i tifosi che hanno seguito il match con noi su Twitter.

TARANTO-GLADIATOR 0-3 8′ Manzo (G), 6’st Longo (G), 43’st. Del Sorbo (G)
TARANTO 4-4-2: – De Deo; Del Bergiolo (20’st. Curri), Terrenzio, Rosato, Stigliano; Bufalino (34′ Mauro), Cordua, Cosentini, Zaccaro (11’st. Audino); Cosa, Sarli. A disp.:Astorino, Terlino, Musto, Catalano. All. Napoli
GLADIATOR 4-3-3: – Maiellaro; Pastore, Borrelli, Terracciano, Viglietti; Di Pietro, Gatta, Manzo (21’st. Criscuolo); Leone (31’st. Izzo), Del Sorbo, Longo (12’st. Bonavolontà).  A disp. Moreno, Catapano, Zarra, Evacuo. All. Squillante
ARBITRO  Andrea Mei di Pesaro, con gli assistenti Fiammetta di Ancona ed  Evandri di Fermo
AMMONITI – Bufalino, Mauro (T), Gatta (G)
ANGOLI – 5-7 per il Gladiator
RECUPERO 1’pt, 4’st.
NOTE
  il pubblico tarantino ha contestato l’esposizione di uno striscione con lo slogan “no alla chiusura dell’Ilva” da parte dei sostenitori ospiti.

 

foto F. Mitidieri (aps fondazione taras)

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.