Terza vittoria consecutiva per il Taranto che batte 1 a 0 il Gelbison. Decisiva la rete del bomber argentino Hernan Molinari, bravo a realizzare un calcio di rigore guadagnato da Ancora. Dopo il match mister Papagni, in sala stampa, ha dedicato il successo ai presidenti Nardoni e Petrelli.

TABELLINO

Marcatore 45’rig.Molinari
TARANTO (4-4-2)  Marani; Menicozzo, Miale, Pulci, Caiazzo; Mignogna (36’st.Prosperi), Muwana, Ciarcià, Migoni; Ancora (20’st.Vivacqua), Molinari (30’st.Balistreri). All.: Papagni (A disp.: Masserano, Caruso, Fonzino, Franco, Riccio, Russo)
GELBISON (4-4-2) – Carotenuto; Di Filippo, Ruggieri (36st.Santonicola), Fariello, Pezzullo; Passaro, Aufiero (25’st.Grimaudo), Tricarico, Sica; Esposito, Tedesco (25’st.Camorani). All.: Erra (A disp.: Nappi, Abbagnale, Vitolo, Brunetti, Monza, Torraca).
ARBITRO – Curti di Milano
AMMONITI – Menicozzo (T), Esposito, Carotenuto, Sica, Fariello, Camorani, Di Filippo (G)
ANGOLI – 4-1
RECUPERO – 2’pt. 5’st.

I commenti sono chiusi.