festasettoregiovanile5Una serata di festa, una maniera speciale per accogliere il Natale, un primo bilancio sportivo sul settore giovanile del Taranto FC 1927. Tanto l’entusiasmo presso il Centro Sportivo polivalente Magna Grecia: protagonisti oltre un centinaio di persone tra atleti, dirigenti, collaboratori. Tutti uniti come un’unica “famiglia” rossoblù consapevole, negli ultimi quattro mesi, di aver concretizzato un sogno e costruito un progetto basato su solidi pilastri. La passione, l’organizzazione, il talento, la meritocrazia e l’immenso amore verso la squadra della propria città. 

festasettoregiovanile3La sinergia tra il Taranto FC e la Fondazione Taras 706 a.C, unitamente al sostegno degli sponsor Masterform e Oro6,  ha reso possibile scrivere un’altra pagina di calcio sano: premiando la costanza ed i sacrifici di chi, dal primo giorno, ha creduto nella possibilità di affidare il settore giovanile ad un’associazione di tifosi. Persino i numeri sono evidenti: oltre 1920 associati, due formazioni (Allievi e Giovanissimi regionali) al primo posto nei rispettivi campionati e la Juniores nazionale continuo serbatoio di talenti per la squadra di Aldo Papagni.

festasettoregiovanile4La festa del settore giovanile del Taranto FC è stata presentata dal giornalista Alfredo Ghionna che ha interpellato diversi protagonisti tra cui Armando Casciaro (consigliere nel CdA del Taranto FC in quota Fondazione Taras) Giuseppe Passariello (direttore tecnico settore giovanile) Domenico Pellegrini (direttore generale Taranto FC) oltre a Michele Cazzarò, Cosimo Recchia, Federico Malacari (rispettivamente allenatori di Juniores nazionale, Allievi e Giovanissimi regionali).

Citazione speciale per i numerosi ed attenti genitori presenti. Anche loro hanno giocato un ruolo importante nella costruzione del progetto della Fondazione Taras, riponendo la loro fiducia nello staff tecnico e dirigenziale rossoblù.

festasettoregiovanile1Presente e ricoperto di applausi anche Luis Eduardo Carloto centrocampista brasiliano del Taranto che ha voluto testimoniare la continua dedizione per giocare a buoni livelli. Durante l’evento, organizzato in collaborazione con la BCC di San Marzano di San Giuseppe, c’è stato un momento musicale a cura dei “Synesthesia Jazz Trio” e una mostra di cimeli rossoblù dal titolo “la nostra storia… le rarità” a cura di Franco Valdevies e Carletto Esposito. Passato, presente e un futuro che si prospetta carico di soddisfazioni per i colori rossoblù.

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.