Un Taranto coriaceo agguanta il pareggio all’ultimo assalto in quel di Sant’Antonio Abate. La squadra di Pettinicchio, dopo aver chiuso la prima frazione di gioco sotto di due reti, non si perde d’animo, e grazie ad una grande ripresa riesce ad allungare la propria serie positiva trovando un 2 a 2 che è anche il primo pareggio esterno stagionale. A segno Gatto e Molinari. Con questo punto i rossoblù arrivano a quota 28 in classifica, conservando il decimo posto.

Questo il tabellino della gara:

SANT’ANTONIO ABATE-TARANTO 2-2

Reti: 10′ p.t. Morella (SA), 30′ p.t. Tedesco (SA); 5′ s.t. Gatto (TA), 48′ s.t. Molinari (TA).

SANT’ANTONIO ABATE: Apuzzo, Esposito, D’Aniello, Lagnena, Giordano, Cirillo, Morella, Pontillo, Zambardino (12′ s.t. Amendola), Tedesco (45′ s.t. Scarparo), Sperandeo. A disp.: Giuffredi, Siciliano, Perrella, Romano, Maggino. All.: Raffaele Mancuso.

TARANTO: Maraglino, Papa (39′ p.t. Gnoni), Terrenzio, Prosperi, Prete (24′ s.t. Brancato), Mignogna, Catalano, Vicedomini, Stigliano, Molinari, Gatto (25′ s.t. El Ouazni). A disp.: Costantino, Cordua, Grieco, Faccini. All.: Giacomo Pettinicchio.

Arbitro: Michele Lombardi di Brescia (Fernando Cantafio di Lamezia Terme – Giuseppe Ditto di Reggio Calabria).

Ammoniti: Esposito (SA), Morella (SA), Lagnena (SA); Vicedomini (TA).

Espulsi: /

Corner: 4-4.

Recupero: p.t. 1’, s.t. 4’.

 

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.