Già qualificata per i play-off  la Juniores di Michele Cazzarò esce sconfitta per tre reti a zero nell’ultima giornata di Campionato a Cosenza. 

Gara ben giocata nella prima frazione di gioco, conclusosi sullo 0 a 0 ed in cui i rossoblù si vedono negati due penalty netti.

Nella ripresa il Cosenza, che doveva vincere assolutamente per raggiungere il primo posto, mette a segno tre reti nei venti minuti finali.

Ora il Taranto affronterà il Bisceglie nella sfida per accedere alle fasi nazionali.

Questo il tabellina della gara:

Cosenza – Taranto 3-0

Reti:  20′ s.t. Rossi (CS), 37 s.t. e 39′ s.t. Perna (CS).

Cosenza: Fabiano, Rossi, Pellegrino, Rino, Marchio, Rocca (Perna 20’s.t.), Morelli, Carbonaro, Magaro, Volpe (Fiorita 45′ s.t.), Le Piane. A disp.: Puterio, Novello, Montagnese, De Luca, Pansera. All. Florio.

Taranto: Monopoli, Capuano, Cavallera, Capussela (Giannico 30′ s.t.), Pellegrini, Recchia M., Pasquale, Alagni (Recchia S. 21′ s.t.), Giudetti, Carbone, Cimino. A disp.: Di Canio. All. Cazzarò.

Arbitro: Longo di Cosenza.

Ammoniti: Carbonaro (CS), Marchio (CS); Alagni (TA).

Espulsi: /

Recupero: 2′ p.t., 4′ s.t..

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.