Grazie ad un secondo tempo perfetto il Taranto riesce ad agguantare il Brindisi, e nonostante l’inferiorità numerica va anche vicino alla vittoria. 

Primo tempo quasi solo a tinte biancazzurre, con Tedesco che dopo undici minuti regala il vantaggio agli adriatici. La gara si complica per i rossoblù che restano anche in dieci uomini per via dell’espulsione di Terrenzio. Ma al rientro dagli spogliatoi c’è solo il Taranto, che con una grande prova di sacrificio e carattere giunge al pareggio grazie ad un penalty del bomber Molinari, da lui stesso procuratosi, e nel finale sfiore anche il colpaccio con Vicedomini che scheggia il palo.

Alla fine termina 1 a 1, risultato che porta il Taranto a quota 40 punti in Classifica.

Questo il tabellino del match:

TARANTO-BRINDISI 1-1: 10′ p.t. Tedesco (BR), 6′ s.t. Molinari rig. (TA).

TARANTO: Maraglino, Rosato, Terrenzio, Prosperi, Stigliano, Aiello (27′ s.t. Papa), Vicedomini, Cordua, Mignogna, Bongermino (46′ p.t. Brancato), Molinari (41′ s.t. El Ouazni). A disp.: Costantino, Biondo, Grieco, Faccini. All. Pettinicchio.

BRINDISI: Novembre, Bove, Frasciello, Cacace e Staiano, Sireno (41′ s.t. Manco), Laboragine (29′ s.t. Bartoccini), Mariano, Pellecchia (38′ s.t. Greco), Tedesco, Albano. A disp.: Agostini, Mboup, Lucà, Procida. All. Ciullo

ARBITRO: Valiante di Nocera Inferiore.

AMMONITI: Rosato (T), Molinari (T); Cacace (B), Manco (B).

ESPULSI: Terrenzio (T) al 43’ p.t. per fallo di reazione.

RECUPERO: 6′ p.t., 4′ s.t..

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.