Con riferimento agli articoli di stampa relativi a presunte rivendicazioni lamentate dal Sig. Cordua Ermanno, il Taranto FC 1927 – nel prendere le distanze e stigmatizzare la modalità assunta dal calciatore di rivolgersi alla stampa per mandare messaggi alla Società, danneggiando l’immagine pubblica del Taranto – osserva e specifica che, con riferimento agli emolumenti economici relativi alla passata stagione, sono stati rispettati e soddisfatti tutti gli impegni federali, ragion per cui il Taranto FC 1927 NON rischia alcun punto di penalizzazione, così come frettolosamente riportato dalla stampa a seguito delle esternazioni del Sig. Cordua. Quanto a situazioni pregresse e relative a periodi precedenti alla Presidenza Nardoni, il club, qualora dovessero insorgere controversie, le valuterà nelle opportune sedi anche al fine di verificare la loro fondatezza, rilevanza, nonché ogni ulteriore aspetto tecnico. Si auspica, quindi, che eventuali problematiche siano affrontate nelle sedi e nei modi deputati e che non si utilizzi la stampa al fine di esercitare pressioni di qualsivoglia natura, essendo la Società pronta ad affrontare qualsiasi controversia con la necessaria serenità e determinazione.

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.