Sconfitta interna per i rossoblù contro il Manfredonia. Sipontini in vantaggio con Laporta al 33′ del primo tempo, pareggio di Balistreri con un colpo di testa al 22′ del secondo tempo e rete decisiva degli ospiti firmata da Carminiati al 41′.  Il Taranto ha colpito un palo al 20′ con Carloto.  E’ la prima sconfitta interna per mister Papagni che nel post partita ha garantito che la squadra saprà reagire a questo incidente di percorso.  Prossima partita, valida per la 20^ giornata di campionato, in trasferta e nuovamente in Campania contro il Mariano Keller.

TARANTO-MANFREDONIA 1-2
Reti:
33′ Laporta (M), 22’st.Balistreri (T), 41’st.Carminati (M)
TARANTO (3-5-2) – Marani; Properi, Riccio, Caiazzo; Vivacqua, Migoni (20’st.Picascia), Carloto, Ciarcià, Mignogna (15’st.D’Angelo); Clemente (10’st.Balistreri), Molinari. All.: Papagni (A disp.: Masserano, Menicozzo, Pulci, Miale, D’Angelo, Muwana, Fonzino).
MANFREDONIA (4-2-3-1) – Maggi; Granatiero, Monti, Corbo, Esposito; Romito, Gentile; Coccia, Laporta (20’st.D’ambrosio), Carminati; Del Prete (33’st.Derita). All.: Cinque (A disp.: Degennaro, Balestrieri, Totaro, Devita, Quintadamo, Stoppiello, Derita, Compierchio).
ARBITRO – Alessandro Pietropaolo di Modena
AMMONITI – Esposito, Granatiero (M), Ciarcià, Caiazzo, Marani (T)
ANGOLI – 4-3
RECUPERO – 2’pt, 4’st
NOTE – Gara anticipata al sabato e trasmessa su Rai Sport. Spettatori presenti 3306, paganti 1506, abbonati 1800. Incasso: 10961€. Presenti 20 spettatori ospiti.

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.