Una doppietta di Molinari ed una rete di Miale piegano il Gladiator e consentono ai rossoblù di guadagnare il primo posto in classifica assieme al Matera. Match dominato dagli ionici protagonisti di un’altra prova positiva davanti a circa quattromila spettatori. Ancora una volta sono state tante le occasioni da rete sciupate dal Taranto.  Ora inizia un altro campionato con cinque squadre distanziate da pochi punti.  Domenica prossima trasferta insidiosa contro il Gelbison.

TABELLINO

TARANTO-GLADIATOR 3-1
Reti:
12′ Miale (T), 26′ Esposito (G), 26′st.e 37′st.Molinari (T)
TARANTO  Masserano; Viscuso, Riccio (13′st.Molinari), Miale, Caiazzo, Mignogna; Ciarcià, Muwana, Caruso (24′st.Picascia); Clemente (28′st.Grieco), Balistreri.All.: Papagni (A disp.: Marani, Pulci, Menicozzo, Vivacqua, Bilello, D’Angelo).
GLADIATOR Munao; Esposito (20′st.Sandu), Ferrara, Simonetti, Diana; Mazza, Puccinelli, Carfagno (39′st.De Girolamo), De Feo (46′st.Scarano); Puccinelli, Santaniello, De Feo, Del Gaudio. All.: Di Somma (Cerreti, Fasci, Piccirillo, Pucino, D’Alessio, Battaglia).
ARBITRO - Andrea Zingrillo di Seregno
AMMONITI - Caiazzo, Riccio, Mignogna (T), Carfagno, Puccinelli, De Feo (G)
ESPULSI - Al 38′st. per proteste Grieco (T) e Ferrara (G)
ANGOLI - 10-3
RECUPERO – 2′pt., 5′st.
NOTE – Presenti 4061 spettatori per un incasso di 10640 euro (paganti 2261, abbonati 1800)

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.