Il Taranto FC comunica che la Corte di Giustizia Federale (in merito alla delibera del Giudice Sportivo Comm. Uff. 128 del 12.5.2014) ha parzialmente accolto il reclamo della Società rossoblù aumentando a €5000 la sanzione pecuniaria e disponendo anziché la sanzione della partita a porte chiuse in campo neutro, la sola chiusura del settore “Curva Nord” dello stadio Iacovone.

Il dettagliato lavoro del Taranto FC e la grande competenza dell’avvocato Gianluca Mongelli, consulente legale, coadiuvato dall’avvocato Carlo Raffo hanno garantito un altro ottimo risultato.

Informiamo ai tifosi che la prevendita partirà, ai prezzi e le modalità già comunicate, dalle ore 17-24 (martedì 13 maggio) e (mercoledì 14 maggio) dalle ore 7 alle 13 e non oltre.

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.