Esordio positivo per i rossoblù al Torneo Città di Ostuni. La formazione Juniores allenata da Michele Cazzarò pareggia 2-2 contro la Ternana giocando una partita di carattere. Doppietta per Simone Recchia, in casa ionica, una rete per Mariani e Taurino per gli umbri.  Spettacolo davanti a oltre mille spettatori che hanno fatto da cornice ad un evento in cui il settore giovanile del Taranto (curato dalla Fondazione Taras) ha dimostrato di poter competere a livelli di Società professioniste. Partita vera: 6 ammonizioni totali, ottimo esordio della punta argentina David Isla (95) e determinante contributo di mister Cazzarò. Il difensore ionico Franco, inoltre, ha sfiorato la rete del possibile 3-1 colpendo la traversa. La Juniores tornerà in campo giovedì 15 maggio, ore 20.30, allo stadio Iacovone. 

Al termine della gara mister Cazzarò ha dichiarato: “Sono contento per la prestazione della squadra. Ho notato concentrazione e grinta per tutta la gara. Non era facile opporsi alla Ternana che vanta maggiore tecnica. Soddisfatto dell’esordio di Isla, un ragazzo generoso che può darci una grossa mano. Siamo pronti a rimetterci a lavoro per affrontare il Napoli“. 

Tabellino

Marcatori: Mariani (TE) al 13′, Recchia (TA) al 21′ e 25′, Tedesco (TE) al 36’st

TARANTO Monopoli, De Giorgio (Alfeo dal 15’st), Fazio, Recchia, Pulci (La Gioia dal 43’st), Franco, Antonicelli, L’Erede, Isla, Bilello, Ranieri (Fiorente dal 25’st). A disposizione: Scardino, Pulpito, Surico, Alagni, Amatulli, Galante. Allenatore: Michele Cazzarò

TERNANA Cecchi, Massimi, Marseglia, Boninsegni, Bernardini, Gagliardini, Mariani (Palumbo dal 17’st), Barbiero (Massimi dal 30’st), Tedesco (Nonni dal 1’st), Battista, Salvemini (Taurino dal 17’st). A disposizione: Citino, Lobosco, Gobbi, Forte, Pagliarulo, Borboni. Allenatore: Borrello

Ammoniti: Marseglia (TE) al 23′, L’Erede (TA) al 26′, De Giorgio (TA) al 7’st, Pulci (TA) al 19’st, Bilello (TA) al 38’st, Isla (TA) al 49’st

Arbitro: Menicucci Stefania di Lecce coadiuvato da Tranis e Cleopazzo di Lecce

Distinta partita

I commenti sono chiusi.