Una rete di Amatulli al 44′ del secondo tempo sotto porta, su cross di uno scatenato Antonicelli, regala al Taranto tre punti preziosi e meritati. La formazione allenata da Michele Cazzarò, pur giocando palla a terra un buon calcio, ha trovato un avversario molto organizzato soprattutto a centrocampo che ha reso il match combattuto e pieno di insidie. I rossoblù hanno sfiorato il gol nel primo tempo con alcune conclusioni di L’Erede e Recchia. Stesso copione nella ripresa. Fino alla rete di un generoso Amatulli che premia gli sforzi ed i sacrifici dei giovani atleti.

Il tecnico del Taranto, dopo il triplice fischio, ha dichiarato: “Vittoria meritata perché cercata nei due tempi giocando un buon calcio. Una dedica speciale è per Stefano Moscato che si è infortunato dopo uno scontro di gioco. Abbiamo messo in difficoltà i nostri avversari sfruttando le corsie laterali. Sono contento per Amatulli che ha ritrovato la via della rete”.

TABELLINO

Marcatori: Amatulli (TA) al 44’st

TARANTO FC 1927 Monopoli; De Giorgio, Cavallera(Capuano al 27st), Recchia, Pellegrini, Franco, Antonicelli, Moscato(Castellucci al 38st), Amatulli, Bello, L’Erede. A disposizione: Scardino, Giannico, Blandamura, Alagni, Traoré, Pulpito, Cassano. Allenatore: Cazzarò Michele.

MONTALTO UFFUGO Adamo; Granata, Spasiano, Tosti, Torchia, Viola, Cinelli, Verta, Carbone (Pileggi dal 16st), Franchini, Palermo(Baratta dal 42st). A disposizione: Greco, Ibrogno, Montalto, Canonaco. Allenatore: Barbieri Lorenzo

Ammoniti: Cavallera al 11st e Moscato al 45′ per il Taranto; Palermo al1st (Montalto)

Angoli: 5-3

ARBITRO: Politi di Lecce coadiuvato da Capoccia e Caracciolo di Lecce

Recupero: 1’+5′

Scarica la distinta dell’incontro

I commenti sono chiusi.