Sgambetto alla capolista. Grande vittoria della formazione Juniores che espugna Reggio Calabria imponendosi 2-1. Nonostante le numerose assenze, i ragazzi allenati da Michele Cazzarò sono stati protagonisti di una prova quasi perfetta sul piano tattico. E’ stata battaglia sul piano sportivo con quattro espulsioni: due per squadra, ma i rossoblù hanno lottato fino alla fine ottenendo i tre meritati punti.

Al termine della gara mister Cazzarò ha dichiarato: “Faccio i complimenti ai ragazzi protagonisti di una grande partita. Hanno lottato su ogni pallone mettendo in difficoltà la capolista. Questa vittoria è lo specchio del campionato: possiamo lottare e battere qualsiasi avversario, ma nel corso della stagione siamo stati sfortunati con diversi episodi sfavorevoli. Ora avanti contro il Monopoli”.

TABELLINO

Marcatori: Antonicelli al 10; Puntoriere (H) rigore al 32′; Alagni al 37st

HINTERREGGIO Lagana; Marte, Latella, Cormaci, Maesano, Puntoriere, Moreno (Falduto al 10’st), Akrapovic, Marra, Catalano, Favasuli D. A disposizione: Mandarano, Favasuli O, Neri, Assumma, Surice, Panetta, Versace, Casale. Allenatore: Ollio

TARANTO FC 1927 Monopoli; Traore, Giannico, Recchia, Pellegrini, Franco, Antonicelli, Blandamura (Surico al 1st), Musciacchio, Alagni, Pasquale (Scardino al 31′). A disposizione: Pizzolante, Punzo, Giudetti. Allenatore: Michele Cazzarò

Espulsi: Monopoli al 30′; Maesano al 43′; Favasuli D al 19st; Scardino al 47st

ARBITRO: D’Agostino di Catanzaro coadiuvato da Maragò e Artusa di Vibo Valentia.

DISTINTA PARTITA

I commenti sono chiusi.

About admin

APS Fondazione Taras 706 a.C.