Gli Allievi Regionali del Taranto espugnano il “Pergolo” di Martina Franca battendo per 4-0 la Red Boys. La squadra rossoblù si porta in vantaggio al settimo della ripresa: ripartenza veloce con la verticalizzazione di Palmisano per Vapore che con un filtrante trova in area De Gregorio abile a incrociare sul secondo palo e a insaccare. Il raddoppio di marca ionica arriva al 18′: azione solitaria di Scatigna che serve D’Elia sotto porta che tutto solo deposita in rete. Al 22′ va in rete ancora D’Elia: su azione da corner calciato da Vapore il numero 14 firma il tap-in vincente sotto porta. La rete del poker giunge al 43′: percussione in area di Caracciolo sull’out di destra e cross in area per l’accorrente Maffei che spiazza il portiere avversario con un preciso rasoterra. Ecco le dichiarazioni a fine partita di mister Latartara che ai microfoni del nostro sito ufficiale commenta così l’ottava vittoria consecutiva in campionato: «Abbiamo disputato un’ottima partita da parte di tutti, nonostante avessimo giocato su un campo in terra e messo male per la pioggia caduta in questi giorni».

IL TABELLINO

RED BOYS-TARANTO 0-4

Marcatori: 7′ st De Gregorio, 18′ st e 22′ st’ D’Elia, 43′ st Maffei.

RED BOYS: R. Prete, A. Prete, Schiavone, Ricci, Barnaba, Giuliani (21′ st F. Fumarola), Carlomagno (9′ st Quarato, 30′ st S. Fumarola), Caroli, Margiotta, Soldano, Carbotti (5′ st Leone). All. Giuseppe Palazzo.

TARANTO: Serafini, Palmisano (20′ st Doro), Mingolla (23′ st Sangermano), Caracciolo, Sernia, Patronelli, De Vivo (15′ st D’Elia), Scatigna, Vapore (27′ st Maffei), Messina (27′ st Giammaruco), De Gregorio (27′ st Serafino). A disposizione: Santoro. All. Francesco Latartara.

Arbitro: Sig. Francesco Cipriani – sezione di Bari.

Ammoniti: Ricci (R).

Espulsi: /

Note: corner 6-1 per il Taranto; recupero 0′ pt,  3′ st; circa 200 spettatori.

 

Eligio Galeone – Ufficio Stampa Taranto F.C. 1927

I commenti sono chiusi.