Nella nona giornata di andata del Campionato Nazionale il Taranto Juniores espugna il “Comunale” di Mileto battendo 1-0 in trasferta la Vibonese. A decidere il risultato è una rete messa a segno da Cardea al 17′ del primo tempo: per il classe 2000, convocato domenica scorsa in prima squadra da mister Cazzarò, si tratta del primo gol in stagione. La squadra rossoblù ha la chance per raddoppiare ma dal dischetto Scarci non trasforma al 23′ della ripresa. A fine partita mister Alfredo Paradisi, ai microfoni del nostro sito ufficiale, ha commentato così la gara disputata dalla sua squadra: «La partita è stata sicuramente condizionata dal terreno di gioco in terra battuta. Non è stata una grande prestazione benché il risultato non fa una piega avendo cercato almeno otto palle gol dopo lo 0-1, oltre ad aver fallito un calcio di rigore. Vincere non giocando benissimo a volte è sintomo di essere un’ottima squadra ma nel contempo ora i ragazzi devono fare il fatidico salto di qualità e non sentirsi arrivati, altrimenti perdiamo di vista il vero obiettivo di un settore giovanile: ossia creare giocatori o quantomeno uomini».

IL TABELLINO

VIBONESE-TARANTO 0-1

Marcatori: 17′ pt Cardea.

VIBONESE: Cimato, Arena F.P., Araco (30′ st Crupi, 43′ st Cammarata), Rionesei, Forgione, La Gamba (42′ st Rizzo), Loprete, Ascrizzi, Curiello (42′ st Occhiato), Arena F., Stanà (11′ st Grillo). A disposizione: Signoretta, Mantino, Raso, Angotti. All. Vincenzo Bruni.            

TARANTO: Oliva, Pignatale (25′ pt Fago), Ruscigno, Salamina, Marzulli, Ciardo, Rizzo (1′ st Ingrosso), Dettoli (23′ st A. Boccadamo), Cardea (30′ st Coronese), Gatto (1′ st Scarci), Palumbo. A disposizione: Russo, Monteleone, Napolitano, La Volpe. All. Francesco Chiarelli.

Arbitro: Sig. Giovanni Idone – sezione di Reggio Calabria; 1° assistente: Sig. Giovanni Celestino – sezione di Reggio Calabria; 2° assistente: Sig. Antonino D’Agostino – sezione di Reggio Calabria.

Ammoniti: Curiello, La Gamba, Loprete, Forgione (V), Ciardo, Palumbo (T).

Espulsi: al 21′ st Forgione (V).

Note: al 23′ del st Scarci sbaglia un rigore; recupero 2′ pt, 3′ st; circa 200 spettatori.

 

Eligio Galeone – Ufficio Stampa Taranto F.C. 1927

I commenti sono chiusi.