A qualche ora dalla ufficializzazione della multa inflitta dal Giudice di Lega alla s.s.d. Taranto Football Club 1927 a seguito dei comportamenti di alcuni spettatori, minoranza sparuta in un gruppo positivo, numeroso ed entusiasta, presenti nel settore destinato ai nostri tifosi nel corso della partita Brindisi-Taranto di domenica scorsa, la Società invita tutti i tifosi a collaborare fattivamente con la stessa, evitando comportamenti sanzionabili durante le partite sia casalinghe che in trasferta che, come conseguenza, potrebbero produrre esclusivamente il risultato di penalizzare la Società ed il progetto che quest'ultima sta costruendo giorno dopo giorno in un territorio, quello tarantino, portatore di criticità ed avaro di opportunità. Se il Taranto siamo noi dimostriamolo! Davvero.
Borsino: test con la Juniores
Accrediti: ritiro domenica allo Iacovone