Anche il cammino della Juniores rossoblu parte con una sconfitta con tre reti subite e probabilmente anche la formazione baby ha pagato il ritardo di preparazione rispetto alle altre compagini. Il Taranto ha disputato un buon primo tempo, terminato sullo zero a zero, poi poi cedere il passo al Trani nella ripresa. TARANTO-FORTIS TRANI 1-3 Reti: 3'st Perniola (FT), 8’ st Staffa (rig) (FT), 13’st Bongermino (T), 45+3’st Cassandro (FT) TARANTO: Astorino; Cimino, Pellegrini, Napoli, Cavalera (13’ st Fazio); Vapore, Fonzino, Schena, Carbone (10’ st Giudetti); Ricci, Bongermino. A disp. Monopoli, Durante, Recchia, Pasquale, Moscato. All. Michele Cazzarò. FORTIS TRANI: Vessio; Loconsole, Lorusso, Naglieri, Di Chiano; Mesto, Menchise, Caringella (11’ st Gesuito, 24’ st Iaccarini); Cassandro, Staffa, Perniola (37’ st De Palma). A disp. Ciliberti, Ginefra, Albanese, Albrizio. All. Giancarlo Maggio. Arbitro: Ortona di Milano Ammoniti: Fonzino (T), Menchise (FT), Astorino (TA), Naglieri Espulsi: 44'st Fazio (T), 47'st Naglieri (FT),
Due nuovi tesserati: Biondo e Papa
Fotogallery di Trani-Taranto (recupero)