Nella 25^ giornata del girone H di Serie D il Taranto di mister Cazzarò conquista il nono risultato utile consecutivo battendo 3-1 il Francavilla di Lazic. Pronti, via e padroni di casa già in vantaggio al secondo minuto di gioco: corner di Marsili per la volè di Galdean che insacca di potenza all’angolino. Per il centrocampista classe '89 si tratta della seconda rete stagionale. Al quinto minuto contatto dubbio in area rossoblù tra Rosania e Volpicelli con il numero 7 sinnico che si procura e realizza dal dischetto. Si rigetta in avanti il Taranto al 15’: cross di D’Agostino dalla sinistra per la testa di Portoghese con la sfera che termina di poco alta sopra la traversa. Al 17’ un cross di Volpicelli dalla destra imbecca il colpo di testa di Acosta sul quale sventa Pellegrino distendendosi sulla sua destra. Ghiotta occasione per gli ospiti al 19’: Acosta lancia in profondità Marino che entra in area di rigore e a tu per tu con Pellegrino si fa ipnotizzare dall’estremo difensore rossoblù che allontana smanacciando. Al 24’ si immola Rosania su Volpicelli che va vicino alla conclusione sotto porta. Alla mezz’ora si fa vedere D’Agostino con una conclusione dalla distanza che sibila accanto all’incrocio dei pali. Poco dopo, al 34’, Marsili appoggia per Portoghese che si gira e colpisce rasoterra di sinistro con la sfera che finisce di poco fuori alla sinistra di Alvigini. Un minuto dopo iniziativa di Ancora che arriva al tiro con la sfera che è facile preda di Alvigini che si allunga e blocca. La prima frazione si conclude con una punizione di Marsili da posizione defilata con l’estremo difensore sinnico che blocca senza problemi. Nel secondo tempo la prima occasione degna di nota giunge al 13’: angolo di Marsili per la testa di Diakite con la sfera che termina di poco alta sopra la traversa. Un minuto dopo sfiora il vantaggio il Francavilla con il palo colpito da Volpicelli di testa su assist di Marino dalla sinistra. Al 16’ doppio cambio per mister Cazzarò: dentro Favetta e Lorefice al posto di Galdean e Portoghese passando così dal 4-2-3-1 al 4-2-4. Il palo lo colpisce anche il Taranto al 18’ con una conclusione ravvicinata di Marsili che lambisce il montante con una deviazione leggera ma determinante di Alvigini. Aumenta i giri la squadra ionica sfiorando il sorpasso un minuto dopo con il neo entrato Lorefice che si rende pericoloso con una staffilata che finisce a fil di palo. Reazione Francavilla al 21’ con una serpentina di Volpicelli con la sfera che viene bloccata facilmente da Pellegrino. Al 24’ un assist rasoterra di Ancora trova la girata rasoterra di Favetta che finisce fuori misura. Al 32' si riporta in vantaggio il Taranto: cross dalla sinistra di Ancora che serve D’Agostino in area e il fantasista rossoblù è abile a destreggiarsi e a insaccare con precisione beffando sul primo palo Alvigini. Subito dopo il gol dentro Gori al posto di Diakite per rimpolpare il centrocampo. Al 41' cala il tris la formazione ionica grazie al tap-in vincente sotto porta di D'Agostino che sfrutta una corta respinta di Alvigini sulla conclusione velenosa di Ancora. Per il fantasista numero 8 si tratta della sesta rete stagionale con la maglia rossoblù. Sul finire di gara dentro Giorgio per Ancora e dopo tre minuti di recupero fischia la fine l’arbitro De Tommaso della sezione di Rieti. Nel prossimo turno la squadra del presidente Massimo Giove farà visita al Nardò. IL TABELLINO Campionato Nazionale Serie D girone H 2017/18 – 8^ giornata di ritorno – Data e ora 25.2.2018, ore 14:30 – Stadio “Erasmo Iacovone” di Taranto TARANTO-FRANCAVILLA 3-1 Marcatori: 2’ pt Galdean (T), 6’ pt Volpicelli su rig. (F), 32’ st e 41’ st D’Agostino (T). TARANTO (4-2-3-1): Pellegrino; Bilotta, D’Angelo, Rosania, Cacciola; Galdean (16’ st Favetta), Marsili; Portoghese (16’ st Lorefice), D’Agostino, Ancora (46’ st Giorgio); Diakite (34’ st Gori). A disposizione: Pizzaleo, Corbier, Quero, S. Boccadamo, Li Gotti. All. Michele Cazzarò. FRANCAVILLA (4-3-1-2): Alvigini; Ragone, Pagano, Di Giorgio, Potrone; Gassama (38’ st Del Prete), Zappacosta, Cimino; Marino; Volpicelli, Acosta (33’ st Masini). A disposizione: Falcone, Aggiorno, Marziale, Scoppetta, Cassata, Ruffolo, De Marco. All. Ranko Lazic. Arbitro: Sig. Daniele De Tommaso – sezione di Rieti; 1° assistente: Sig. Emanuele Bocca – sezione di Caserta; 2° assistente: Sig. Emanuele Caputo – sezione di Caserta. Ammoniti: Pagano, Di Giorgio (F). Espulsi: al 35’ st Cimino (F) per condotta violenta; al 47’ st Zappacosta (F) per condotta violenta. Note: corner 6-3 per il Taranto; recupero 1’ pt, 3’ st; circa 2000 spettatori, di cui 1211 paganti. Eligio Galeone – Ufficio Stampa Taranto F.C. 1927
TARANTO-FRANCAVILLA 3-1 | LA FOTOGALLERY
SETTORE GIOVANILE | GIOVANISSIMI REGIONALI: OLIMPIA FRANCAVILLA-TARANTO 0-3