Il Taranto F.C. 1927 comunica che il Prefetto della Provincia di Bari, visto che l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha considerato il suddetto incontro Bitonto-Taranto del 30 gennaio connotato da alti profili di rischio, ordina alla Società U.S.D. Bitonto Calcio, il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Provincia di Taranto. La Questura di Bari è incaricata della notifica del presente provvedimento.

 

- Tutti i tifosi del Taranto che hanno acquistato per il 6 gennaio i biglietti per assistere alla gara in questione, saranno rimborsati direttamente recandosi verso il punto vendita di acquisto fino a mercoledì 30 gennaio.

 
ROBERTI E FAVETTA FANNO ESPLODERE LO IACOVONE
RISOLTI CONSENSUALMENTE I CONTRATTI CON I TECNICI CAZZARO' E MURIANNI